Filtro antiparticolato: Funzionamento e manutenzione

Cos’è?

Il filtro antiparticolato è stato inventato negli anni ’70 per soddisfare le norme europee anti-inquinamento sulle emissioni.

Tali norme sono chiamate “Euro Norme” e sono suddivise in 6 categorie:

  • Euro 1: 1 gennaio 1993
  • Euro 2: 1 luglio 1996
  • Euro 3: 1 gennaio 2001
  • Euro 4: 1 gennaio 2006
  • Euro 5: 1 gennaio 2011
  • Euro 6: 1 settembre 2015

La funzione principale del filtro antiparticolato, più comunemente chiamato FAPconsiste nel ridurre le emissioni di particolato fine dei gas di scarico. Il FAP si trova a ridosso del sistema di scarico, il più delle volte in uscita del motore.

Come funziona il filtro antiparticolato?

Il FAP opera in due fasi. Nella prima fase raccoglie le particelle emesso e poi, nella seconda fase, le elimina.

Prima fase

Il filtro intrappola le particelle sospese nei gas di scarico. A quel punto si forma uno strato di residuo che peggiora le prestazioni del motore a lungo termine.

Seconda fase

Il filtro costringe la temperatura dei gas di scarico a salire a sufficienza per bruciare gli strati di residuo. Per aumentare la temperatura dei gas di scarico, nel FAP viene iniettato un surplus di carburante che infiammandosi provoca la combustione del residuo trattenuto.

Quali sono i principali sintomi di un filtro antiparticolato incrostato?

Quando il filtro antiparticolato è sporco, possono verificarsi diversi problemi:

  • Perdita di potenza
  • Accensione della spia del motore
  • Funzionamento in modo ridotto
  • Motore che si ingolfa, cala di regime, ecc.

Come pulire e mantenere il filtro antiparticolato?

A questo punto intervengono le stazioni di decarbonizzazione FlexFuel Energy Development®, Hy-Calamine e Hy-Carbon Connect,  Grazie al loro processo innovativo, sfruttando il potere solvente dell’idrogeno dopo la combustione, Hy-Calamine e Hy-Carbon Connect consentono di disincrostare il FAP. Il tuo veicolo ritorna quindi alle prestazioni di fabbrica! Niente più problemi di fumi neri, di ingolfamento del motore, spegnimento del motore, di perdite di potenza a causa di un filtro antiparticolato sporco o intasato.

Tutto sulla decarbonizzazione

Tutto sulla decarbonizzazione